Simon del Grillo
 
Artista che nasce artisticamente con delle opere in marmo che attraverso dei tagli caratterizzanti riuscivano a modellare il marmo mettendo in evidenza anche la fragilità del materiale e facendogli emettere delle meravigliose melodie
Ma dopo l’incontro con la sua musa ispiratrice Primavera, le sue creazioni dapprima narrano i tumulti che l’animo dell’artista attraversa dando vita alla linea “Slanci dell’anima” nella quale Simon ha a necessità di materializzare le sue emozioni per riuscire a capirle ed interiorizzarle ma una volta fatto questo percorso capisce che ogni emozione che lo anima nasce da un’unica forza generatrice ed identifica nell’Amore questa forza
Da qui sente di essere stato investito di un grande compito, quello di celebrare e promuovere il sentimento dell’Amore
Ecco l’appellativo di “Scultore dell’Amore” come ama definirsi
Tutte le sue ultime opere narrano di tutte le sensazioni che l’Amore porta con se: dubbi, incertezze, passione, energia…..
Le sue opere diventano una sorta di “Totem dell’Amore”
Per far sì che si riscopra la bellezza e la complessità di questo sentimento così totalizzante che deve essere il faro nella vita di ciascuno
 

DSC_4549DSC_4446DSC_4306 - CopiaDSC_4456IMG_E6175IMG_1974

Inquietudine Opera in magestite Colorazione: Oroe Agento con interno Nero
Inquietudine
Opera in magestite
Colorazione: Oroe Agento con interno Nero
inquietudine opera in magestite colorazioone:Argento e Oro
inquietudine
opera in magestite
colorazioone:Argento e Oro

34

Performance Valorizzazioni
Performance
Valorizzazioni